338-1938888 o 331-2460501/2/3 o 0172-55294info@cufrad.it

News di Alcologia

La mia vita vissuta accanto a un’ alcolista è stata un susseguirsi di giornate piene di rabbia e di paure...

La mia vita vissuta accanto a un’ alcolista è stata un susseguirsi di giornate piene di rabbia e di paure...

La mia vita vissuta accanto a un’ alcolista è stata un susseguirsi di giornate piene di rabbia e di paure.

Trascura me stessa e i miei figli, tutto passava in secondo piano; in prima fila nei miei pensieri c’era sempre una sola domanda: “come faccio a far smettere di bere mio marito?”. Questa era la mia ossessione, il mio chiodo fisso. Pregavo che qualcuno mi aiutasse a trovare la strada giusta per uscire da quel labirinto. Ma nessuno era in grado di dare una risposta alle mie richieste e la mia vita così trascorreva lentamente.

Inesorabilmente, andavo a sbattere contro un muro fatto di insulti, di cattivi pensieri ed ero sempre più disperata. Poi qualcuno un giorno mise fine alle mie sofferenze,quella parete nera che era il mio dolore si illuminò e in fondo ci fu la luce: avevo trovato Al-Anon.

Da quel giorno non ho più pianto da sola: sguardi pieni di comprensione,affetto, amicizia e amore fraterno è quello che ho trovato nel gruppo Al- Anon.

Mi sono affidata alla loro esperienza e al loro coraggio, e mentre mio marito, incuriosito dal mio cambiamento, cominciava a frequentare il gruppo degli AA, il sorriso ritornò sui volti nostri e dei nostri figli. Stiamo ora percorrendo pian piano la strada del recupero.

-Bruna-